Giocondo e Serpente sono due sfigati romani: si conoscono in carcere, e una volta fuori rimangono amici al punto da dormire insieme. L'arrivo della moglie di uno o dell'amante dell'altro suscita in loro momenti di paura ...