In un piccolo convento immerso nella tranquillità della campagna toscana trascorrono le loro giornate quattro frati: Raniero, il burbero ma simpatico padre guardiano, Gervasio, gioviale, ma ipocondriaco, l'ingenuo Bettino e Vittorio, un anziano frate che si occupa dell'orto. Nel loro tran tran quotidiano irrompe Antonio, che, ben presto, si guadagna la fiducia dei tre frati ...